Eventi ManfredoniaGiovaniLibri

Ti Porto un Libro, al via oggi con la novità di quest’anno: il pomeriggio dedicato a bambini e ragazzi

Calici di Puglia
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano

Ti Porto un Libro, al via oggi con la novità di quest’anno: il pomeriggio dedicato a bambini e ragazzi.

25/6/2024

Ufficio Stampa

Fondazione Re Manfredi

La rassegna letteraria “Ti Porto un Libro”, che quest’anno prevede anche incontri pomeridiani per i più piccini, inaugura oggi il Festival delle Terre d’Acqua, organizzato dalla Fondazione Re Manfredi, che si terrà da oggi fino a sabato 29 giugno.

Ad aprire la rassegna, alle ore 19 nell’Anfiteatro di Marina del Gargano – Porto Turistico di Manfredonia, lo staff della casa editrice di Foggia “Edizioni del Rosone”, che porterà sul palco il libro “Larte di Fare Domande. Ludosofia” (Edizioni del Rosone, 2022) di Francesca De Luca e dell’illustratrice Anastasia Trotta. L’incontro è aperto a tutti i bambini e alle loro famiglie e sono state organizzate delle attività pensate proprio per loro.

Dalle ore 20:30, si parte con il Dibattito con gli Autori: sarà oggi la volta di Tony Di Corcia, scrittore e giornalista professionista, che ci parlerà del suo libro “Mina. Viva lei” (Edizioni Clichy, 2023). Sono inoltre previsti degli interventi musicali ad opera della cantante Giovanna Russo, che ci riproporrà la sua personale interpretazione dei più bei brani dell’iconica star della musica italiana.

Appuntamento dunque a partire dalle ore 19 per i più piccini e le loro famiglie e dalle 20:30 per il dibattito con l’autore, nell’Anfiteatro di Marina del Gargano – Porto Turistico di Manfredonia. Ingresso libero e gratuito. Unica regola per partecipare: telefoni rigorosamente spenti!

Casa di Cura San Michele
Calici di Puglia
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati