Politica

Successo per la 3a edizione di Apulia Best Company 2020. Tasso: In settembre la tappa in provincia di Foggia

Nella splendida cornice della tenuta Torre di Nebbia a Corato, su iniziativa di Sinergitaly e
del suo Presidente, il Cav. Riccardo Di Matteo – con il patrocinio della Regione Puglia,
Ateneo Aldo Moro, Unci (Unione Nazionale Cavalieri d’Italia) – si è svolta la terza edizione
di “Apulia Best Company Award 2020”, che ha espresso alcune candidature per il premio
“Eccellenza Italiana” che si organizza annualmente a Washington D.C. e che quest’anno,
nonostante l’emergenza Covid-19, giungerà alla settima edizione il 17 ottobre prossimo.
Numerose le autorità presenti all’evento condotto dal giornalista Massimo Lucidi,
organizzatore della manifestazione conclusiva negli Stati Uniti.
Primo fra tutti l’onorevole Antonio Tasso (MAIE), Vice Presidente del Gruppo Misto alla
Camera dei Deputati, che ha portato il saluto del sottosegretario di stato agli Esteri, senatore
Ricardo Merlo, e che si sta prodigando per l’organizzazione di un ulteriore evento da tenersi
nel prossimo settembre, in una località da decidere della provincia di Foggia (ne sono in
lizza alcune).


“La candidatura del professor Antonio Uricchio, già Rettore dell’Aldo Moro e presidente di
Anvur – agenzia nazionale di valutazione universitaria e di ricerca – e la candidatura di
Loreto Gesualdo, presidente della società di medicina dell’Ateneo barese, sono un
formidabile biglietto da visita per il sistema Puglia”, lo ha detto nel suo saluto iniziale Tonino
Lamborghini, presidente del “Premio Eccellenza Italiana” per il triennio 2020 2022.


La serata è stata impreziosita dalla consegna di una serie di attestati di benemerenza da
parte di Apulia Best Company a piccole imprese di qualità, associazioni e personalità di
impegno civile:
Franco Fumarolo, in rappresentanza dell’Azienda Vinicola Cantine Pandora;
dott. Bartolomeo d’Arienzo, direttore della sede pugliese delle gioiellerie Rocca 1794 –
Damiani S.p.a.;
Alessandro Mondelli, presidente della società Almi Apulia S.a.s., che si occupa di export di
prodotti italiani verso il sudamerica;
Michele Colella, titolare della MICCO, azienda di Corato specializzata nella produzione di
frutta e trasformazione in confetture;
Barbara de Virgilio, del Gruppo Stile De Virgilio, azienda di Molfetta, che opera nel campo
della moda, con creazione di capi per collezioni da donna;
Luigi Vangi, dell’Agricola Vangi, azienda di Corato produttrice di olio Extra Vergine di Oliva;
Prof. Dott. Francesco Inchingolo, Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”;
Avv. Michelangelo de Benedictis, proprietario della Masseria Torre di Nebbia;
Prof. Vito Amatulli, preside dell’Istituto Tecnico “Ettore Carafa” di Andria;
Leonardo Cocola, presidente dell’Associazione Progetto Arca, contenitore culturale che si
rivolge ai settori dell’economia, della politica e del sociale;
Avv. Francesca Magliano, presidente dell’associazione culturale “Amiche per le Amiche”,
che si occupa di temi riferiti alle donne.


Prossimo appuntamento, come detto, in provincia di Foggia nel mese di settembre.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button
Close