SerieTV

Su Netflix arriva Briganti, la serie ambientata in Puglia: trama e cast

Briganti, la nuova serie italiana Netflix, esce in streaming il 23 aprile. Questo western-crime, composto da sei entusiasmanti episodi, è stato prodotto dalla rinomata Fabula Pictures in collaborazione con Los Hermanos e ha visto la geniale sceneggiatura del talentuoso collettivo Grams.

Con un cast stellare composto da alcuni degli attori più importanti del panorama italiano, la serie ha come location principale la suggestiva regione della Puglia. Tra le città utilizzate per le riprese, si contano Lecce, Altamura, Melpignano e Nardò, che hanno fornito lo sfondo perfetto per questa avventura senza precedenti.

La regia è stata affidata a un trio di maestri del cinema: Antonio Le Fosse, Steve Saint Leger e Nicola Sorcinelli, mentre il cast vanta nomi del calibro di Michela De Rossi, Ivana Lotito, Matilda Lutz, Marlon Joubert, Orlando Cinque e Leon de la Vallèè, garanzia di interpretazioni straordinarie.

Briganti, la trama della nuova serie Netflix

La serie Briganti è ambientata nel Sud Italia del 1863, a due anni dall’unità nazionale. La protagonista è una donna coraggiosa costretta a fuggire dal proprio paese, che incrocia il destino di un gruppo di ribelli, divenendone uno dei leader. La serie dipinge vividamente lo scontro epico tra i briganti e lo Stato, con i primi impegnati nella missione di recuperare l’oro depredato dal Sud durante i tumultuosi giorni dell’unificazione italiana. Una storia avvincente di coraggio, tradimento e redenzione, pronta a catturare l’immaginazione del pubblico di tutto il mondo.

Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche

Antonio Ferrantino

Giornalista a 360 gradi, dopo l'Università rincorre il sogno di lavorare nel mondo dell'informazione. Grazie a qualche assist del Destino, trova impiego presso le più autorevoli testate giornalistiche del Bel Paese alternandosi tra web e cartaceo.

Articoli correlati