Stop al calcio: sospesa Champions ed Europa League. Slitta anche Euro 2020

La decisione era nell’aria da qualche giorno ed è arrivata: la Uefa ha deciso di fermare Champions League ed Europa League per arginare il dilagare del coronavirus tra i calciatori dopo i casi riscontrati in Italia e, nelle ultime ore, in Inghilterra. Si attende ancora il comunicato ufficiale, ma le molte squadre in quarantena – Juventus, City, Real Madrid, Chelsea, Inter – hanno di fatto obbligato i vertici del calcio a sospendere le competizioni e, di conseguenza, a provare a immaginarsi un nuovo calendario. Come immediata conseguenza ci sarà anche lo slittamento di Euro 2020, con almeno due ipotesi sul tavolo: giocare in autunno o, più verosimile, rimandare al 2021 la competizione.

fonte: sportmediaset