Eventi Italia

Sesta edizione del premio Bovio

AL VIA LA 6ª EDIZIONE DEL PREMIO NAZIONALE GIOVANNI BOVIO

Si accendono i riflettori sulla edizione 2023-2024

Con il lancio del bando di concorso, si accendono i riflettori sulla 6a edizione del Premio Nazionale Giovanni Bovio, che si aprirà sabato 01 luglio 2023 e si concluderà con la cerimonia di premiazione prevista a Napoli nel mese di aprile 2024.

La scelta della location della cerimonia di premiazione non è casuale, giacché quest’anno ricorre il 120° anniversario della morte di Giovanni Bovio, che proprio nella amata città partenopea trascorse la seconda metà della sua esistenza.

In questa particolare edizione, ricca di importanti novità, si intensifica il connubio tra le associazioni culturali Progetto Bovio di Trani e Progetti Futuri di Manfredonia, impegnate nell’organizzazione del Premio, valorizzandone i motivi ispiratori e i contenuti con un’attenta e peculiare attività di promozione su tutto il territorio nazionale.

Il concorso, aperto agli autori e agli artisti residenti in Italia, e alle Case Editrici con sede in Italia, si articola nelle categorie arti visive a tema libero, narrativa edita cartacea, narrativa edita e-book, poesia a tema libero, e prevede l’assegnazione di trofei, targhe e premi in denaro.

Confermata la presenza, in qualità di main sponsor,della Cestaro Rossi & C. Spa (importante azienda italianaimpegnatada oltre un secolo nella costruzione e manutenzione di grandi impianti industriali) che,nel condividere i principi ispiratori del Concorso,ha sostenuto l’istituzionedi un premio speciale denominato “Premio Cestaro Rossi per la Parità di Genere”, al fine di porre l’attenzione sul tema dell’equità lavorativa fra uomo e donna. Etica del lavoro sostenuta anche dalla Gecoser Srl, giovane e dinamica realtà imprenditoriale di Barletta (impegnata nel settore delle gestioni, delle costruzioni edei servizi), che da quest’anno supporta il Premio in qualità di sponsor.

Gli obiettivi di promozione socio-culturale condivisi dalle associazioni Progetti Futuri e Progetto Bovio, hanno incontrato il favore della Regione Puglia, della Regione Campania, delle amministrazioni comunali di Manfredonia, Trani e Napoli, le quali hanno concesso il patrocinio morale all’iniziativa. Obiettivi che hanno anche trovato il sostegno in qualità di partner culturali di www.trani.biz (il portale di informazione ed eventi della città di Trani) e dell’associazione Articolo 97di Trani (associazione di impegno civico e culturale, che si ispira ai principi di cui all’articolo 97 della Costituzione italiana).

La città ospite della cerimonia di premiazione sarà presente con il premio speciale “Napoli, O paese d’ ‘o sole”, assegnato a discrezione dell’amministrazione del Comune di Napoli ad uno dei concorrenti iscritti al concorso. Con la sezione “Il Millennio”, invece, si premierà “la copertina dell’anno”: premio assegnato alla migliore copertina di un libro cartaceo o e-book. 

Come nella passata edizione, sarà prevista una maggiorazione del premio in denaro ad uno dei concorrenti che si posizionerà tra i primi 5 posti delle sezioni di arti visive e poesia, presentando un’opera dedicata a Giovanni Bovio.

Le iscrizioni alla 6a edizione del Premio inizieranno il 1° luglio 2023 e si concluderanno il 15 novembre 2023, termine entro il quale dovranno giungere le adesioni. Le modalità di iscrizione sono indicate nel bando del concorso, presto disponibile sul sito web e sulla pagina Facebook delle associazioni culturali Progetto Bovio e Progetti Futuri, sulla pagina Facebook ufficiale Giovanni Bovio, sulla pagina web www.trani.biz, su quella dell’associazione Articolo 97, e sui più importanti siti di promozione di concorsi artistici e letterari nazionali.

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net