Attualità

Scuola, subito sciopero il 24 e 25 settembre

Due giorni di sciopero. Così come preannunciato nelle scorse settimane, è stato indetto uno sciopero della scuola per la prossima settimana. L’agitazione si terrà nei giorni 24 e 25 settembre, e a proclamarla sono state le sigle Unicobas, Cobas Scuola Sardegna e USB, con l’aggiunta della Cub, ma solo per il secondo giorno. 

Diversi i motivi dei due giorni di sciopero da parte delle associazioni sindacali, a cominciare dal numero di alunni nelle classi, che secondo gli stessi non dovrebbe superare i 15, e arrivando fino alla questione professori: secondo i sindacati sono necessari almeno 240mila insegnanti, e 150mila precari andrebbero stabilizzati con tre anni di servizio e grazie ad un concorso accessibile a tutti. Inoltre, serve anche un aumento degli organici della scuola dell’infanzia, la stabilizzazione degli specializzati di sostegno, e infine, la specializzazione per chi ha esperienza pregressa.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button