ManfredoniaSport Manfredonia

Rotice: “Felice per Cicerelli. Valorizziamo i giovani talenti”

Rotice: “Felice per Cicerelli. Valorizziamo i giovani talenti”

Ieri sera il Catania FC ieri si è aggiudicato la Coppa Italia di Lega Pro battendo nella finale di ritorno il Padova.

Un successo che porta il marchio del nostro talentuoso concittadino Lele Cicerelli, autore di una eccellente prestazione, procurandosi un rigore e segnando su splendida azione il gol del 2-1.

Lele sta raccogliendo meritatamente i frutti del suo talento e dei sacrifici sportivi fatti nel corso degli anni, partendo proprio da Manfredonia e dal Manfredonia Calcio 1932 con il quale, nella prima parte di questa stagione, in attesa di approdare a Catania nella finestra di mercato invernale, si è allenato quotidianamente al “Miramare”, dimostrando grande professionalità e serietà anche nel rapporto con il gruppo squadra.

Lo scorso febbraio abbiamo avuto anche l’onore di ospitare Lele e il Catania per l’allenamento di rifinitura precedente la partita di campionato con il Foggia e, in quell’occasione, mi ha personalmente omaggiato della sua maglia che indossa con grandi risultati sui campi professionistici della Lega Pro in giro per l’Italia, dando lustro a Manfredonia, città in cui è nato e cresciuto ed a cui è ancora profondamente legato.

Grazie Lele. Il mio univoco progetto futuro del “Manfredonia Calcio” e della gestione integrata dell’impianto sportivo “Miramare” lo immagino proprio nel solco della valorizzazione dei giovani talenti locali come te, un contenitore dove crescere sportivamente ed umanamente e prepararsi al meglio per essere pronti al momento in cui spiccare il volo verso grandi realtà nazionali.

Ad maiora!

Gianni Rotice

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati