Eventi

Tutto pronto per Explora Siponto

 

Mancano poco più di ventiquattro ore per “Explora Siponto”, l’evento del Touring Club Italiano che sta destando attenzione in tutto il Sud Italia.

La Basilica di Santa Maria Maggiore di Siponto e gli Ipogei Capparelli, faranno da cornice naturale alla serata che vedrà la messa in scena dello storytelling “Dal declino di Siponto alla fondazione di Manfredonia” del Teatro Cinque all’interno della nuova opera di Tresoldi e a seguire una visita guidata con degustazione di prodotti tipici e intrattenimento musicale negli Ipogei.

La manifestazione, ideata ed organizzata dal Club di Territorio di Manfredonia del TCI in stretta collaborazione con il Gal Daunofantino, Manfredonia Turismo ed il Comune di Manfredonia, e patrocinata dal Mibact, tenterà di ricreare un’esperienza unica mettendo assieme storia, paesaggio, cultura, spettacolo e gusto.

Il coordinamento dell’evento è stato affidato all’organizzazione Com.Unica, mentre contribuiranno nelle visite guidate e nell’intrattenimento presso gli Ipogei le Ass. Dauniatour e S.C.I.C Onlus.

Una nuova luce su Siponto, una nuova spinta per il rilancio turistico del nostro territorio.

L’ingresso, come annunciato da Michele De Meo (Coordinatore del Club di territorio di Manfredonia) durante la conferenza stampa di presentazione, sarà aperto a tutti e assolutamente GRATUITO.

 

Vieni, dunque, ed “EXPLORA SIPONTO”!

 

Programma:

Ore 19,00: Incontro Basilica Santa Maria Maggiore di Siponto;

Ore 19,30: Visita guidata presso il Parco Archeologico di Siponto e alla nuova opera di Tresoldi;

Ore 20,00: il Teatro Cinque presenta – “Dal declino di Siponto alla fondazione di Manfredonia” – lettura teatrale a più voci con sostegno musicale, testi e regia di Vittorio Tricarico;

Ore 21,00: Visita guidata presso gli Ipogei Capparelli;

Ore 21,30: Degustazione di prodotti tipici con intrattenimento musicale.

Per info, Club di Territorio TCI c/o Infopoint turistico Piazzetta Mercato – Manfredonia. Tel. 0884-271903

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button