Politica Italia

Pd: “Unità progressisti per vincere amministrative 2022”

PD: BOCCIA, UNITA’ PROGRESSISTI PER VINCERE AMMINISTRATIVE 2022

“Lavoriamo anche per le amministrative 2022, così come abbiamo fatto nel 2021, senza sosta e fino all’ultimo giorno utile per unire progressisti e riformisti italiani. Serve generosità e la voglia di mettere insieme le forze per garantire al Paese nuovi orizzonti europei in un tempo così complesso. Se vogliamo vincere le amministrative del 2022 e prepararci alle elezioni politiche del 2023 l’unità dei progressisti e dei riformisti è fondamentale. È quella che ci farà vincere contro le destre. Gli italiani chiedono alla politica unità e responsabilità sociale. Problemi sociali da risolvere, servizi pubblici migliori, sostegni ai più deboli e alle imprese in difficoltà sono una sfida collettiva, non sono soltanto richieste della sinistra. È questo che non capisce la destra italiana e tocca a noi metterci sulle spalle tutto questo. Per questo motivo, con Zingaretti prima e con le Agorà del segretario Letta adesso, abbiamo aperto il Partito a tutti coloro che condividono i nostri stessi principi e i nostri stessi valori e che, negli anni scorsi, spesso per colpe anche nostre, non si sono più fidati di noi. Un Partito comunità che consente agli iscritti di definirne l’architrave, che allarga la partecipazione in una società complessa, aperta e digitale ma spesso più diseguale e con maggiori conflitti”. Così Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale, intervenendo all’assemblea del circolo di San Nicandro Garganico sul “PD che vogliamo”.

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati