Pd. Bordo: dialogo tra minoranze per ricostruire patto di fiducia

“È importante che il dialogo tra le minoranze inizi dalla Puglia: modello politico e di governo vincente per il Pd e il centrosinistra.

Non possiamo essere un partito di lotta e di governo e inseguire solo la pancia del Paese e non possiamo immaginare di chiedere la fiducia degli elettori solo rivendicando le cose buone fatte in passato senza riconoscere, analizzare e correggere gli errori commessi.

Il centrosinistra si costruisce sui temi politici e non con i tecnicismi elettoralistici. E allora abbiamo bisogno di una grande e vera iniziativa politica che ricostruisca il patto di fiducia con i partner di centrosinistra e faccia da premessa a una nuova alleanza sociale con i cittadini mettendo prima di tutto in campo un piano per l’occupazione giovanile e la lotta alla povertà”




One thought on “Pd. Bordo: dialogo tra minoranze per ricostruire patto di fiducia

  1. Zuzzurellone Sipontino

    Bordo, Leone, Campo, Riccardi, Pecorella, Ognissanti, vecchia politica. Si vocifera di colonnine di parchimetri per parcheggi in centro e sul viale Miramare, è vero? Altro balzello? Si candidi in un collegio uninominale. Aspettiamo con impazienza la prima rata della MINNEZZA 2018. La “politica” del SI al referendum costituzionale continua? Avete rovinato Manfredonia, la Capitanata, l’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*