Attualità Capitanata

Omicidio Scopece, Sacro Cuore e Libera per “riprendere in mano Foggia”

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele

I rintocchi delle campane a scandire il silenzio e la riflessione su quanto successo. Decine di persone attorno, chi con la bandiera di Libera chi semplicemente a metterci la faccia per non far vincere il silenzio e la mafia. Successo per la manifestazione organizzata nei pressi della Parrocchia del Sacro Cuore di Foggia al quartiere Candelaro dove si è consumato l’omicidio di Alessandro Scopece mentre tanti ragazzi e ragazze affollavano l’oratorio per i giochi estivi.

Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Nicola Saracino

Nicola Saracino, Giornalista ed esperto di Comunicazione sociale e istituzionale, con esperienza in diverse redazioni locali, anche come direttore responsabile.

Articoli correlati