Nuova veste per la Pro Loco di Manfredonia

Nuova veste per la  Pro Loco di Manfredonia che ha visto il rinnovo di tutte le cariche associative. Nel mese di  marzo è stato dunque rieletto il nuovo CDA che vede Francesco Schiavone quale nuovo Presidente.

L’assetto si completa con Rosmary Valenti  -Segretario-, Franco Rinaldi -Vice Presidente-, Massimo Verderosa – responsabile del dipartimento “Rapporti con le Istituzioni”, Antonello La Torre – responsabile del dipartimento “Valorizzazione dei prodotti artigianali”- Lello Castriotta – presidenza del Collegio dei Revisori e Cosimo Di Candia – Presidente del Collegio dei Probiviri.

La Pro Loco continua così la sua attività di promozione del territorio iniziata nel  1960, quando nella città sipontina si insediò l’Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo. Nel 2000 l’associazione si riorganizzò grazie all’operato del M° Franco Russo e nel 2001 ci fu l’elezione del nuovo Presidente, Rosmary Valenti a cui vanno i ringraziamenti di tutti i soci, per il lavoro fin qui svolto.

“Sarà come un ritorno all’origine, trasformeremo la pro loco come un sorta di comitato di cura e di abbellimento della città, che proprio in questi giorni è tornata alla ribalta nazionale per le bellezze architettoniche che possiede – commenta Francesco Schiavone neo Presidente – la funzione dell’associazione che mi pregio di presiedere  è  quella di valorizzare i prodotti e le bellezze del territorio,  tutelare le tradizioni locali e migliorare la qualità di vita di chi vi abita e del turista che viene a visitarci; tutto ciò  lo vogliamo fare in sinergia con le altre associazioni del territorio che perseguono i nostri stessi scopi.

 

Ufficio Stampa e Comunicazione – Pro Loco Manfredonia

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*