Attualità CapitanataSan Marco in LamisSport Capitanata

Nuova sezione Fiab sul Gargano

Gelsomino Ceramiche
Matteo Gentile
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca

Nuova sezione Fiab sul Gargano

La FIAB, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, è una vasta rete di oltre 200 associazioni italiane impegnate nella promozione dell’uso della bicicletta sia come mezzo di trasporto quotidiano, per migliorare la mobilità e l’ambiente urbano, sia per l’escursionismo ciclistico e il cicloturismo.

Da oltre 18 anni, l’Organizzazione di Volontariato Cicloamici Foggia rappresenta la FIAB nella provincia di Foggia.

Tuttavia, una significativa novità coinvolge ora il territorio del Gargano. La FIAB annuncia l’affiliazione dell’APS Banco del Ciclo di San Marco in Lamis come sezione dei Cicloamici di Foggia, aggiungendo così una nuova e importante rappresentanza della FIAB nel Parco Nazionale del Gargano.

Questa sezione, rappresentata da Francesco Totta, ha sede a San Marco in Lamis in via dei mille, 14.

Questa nuova sezione FIAB assume un’importanza particolare poiché un tratto significativo della Ciclovia Adriatica, che collegherà Trieste a Santa Maria di Leuca, attraverserà proprio il territorio di San Marco in Lamis ed è attualmente in fase di realizzazione da parte della Provincia di Foggia.

Nei prossimi giorni, la FIAB prevede di richiedere incontri sia con il Parco del Gargano che con l’Amministrazione provinciale di Foggia, al fine di presentare la nuova sede FIAB e ottenere aggiornamenti sui progetti e lo stato di avanzamento dei lavori delle ciclovie turistiche che attraversano la provincia di Foggia, tra cui la Ciclovia Adriatica e la Ciclovia dell’Ofanto.

Promo Manfredi Ricevimenti
Matteo Gentile
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati