Attualità CapitanataEventi ItaliaSocial

Nuova manifestazione cittadina contro “Energas”

Il 22 ottobre presso il Ministero dello Sviluppo Economico a Roma si svolgerà la conferenza di servizi: un tavolo da gioco male assortito dove Comune e Regione si giocheranno le loro carte contro Energas e Ministro Guidi (Ex vice-presidente Confindustria).


Giocheranno sul serio? Blufferanno? Vinceranno? Perderanno?


Peccato non poter assistere: lo Sblocca Italia ha chiuso le porte e ha trasformato le istituzioni in una bisca clandestina. Ma la partita non può andare in silenzio come vorrebbero:la posta in gioco è la realizzazione del mega deposito GPL da 60 milioni di litri,con annesso gasdotto di 13 km che andrebbe a collegarsi al porto industriale. L’ennesima opera di grande impatto ambientale ma priva di ogni prospettiva occupazionale, portata avanti nonostante la ferma contrarietà della città, espressa a più riprese durante una estate di rivendicazioni e di proteste di piazza.
Senza la protesta la politica non si sarebbe mossa e, oggi più che mai, essere in piazza non è semplicemente una carta in più: è la mossa che ribalta il tavolo e manda a monte la partita che Energas aveva immaginato.


Il futuro di Manfredonia non può essere lasciato nelle mani di un manipolo di tecnici messi nella condizione di decidere sulle sorti del nostro territorio, ignorando totalmente il parere dell’intera città.
Per questi motivi sentiamo la necessità di agire in prima persona, da cittadini liberi e coscienti.
La mattina del 22 ci riverseremo ancora nelle strade, unendoci in corteo.


Studenti, precari, lavoratori, disoccupati e pensionati daranno vita ad una grande mobilitazione di piazza. Sarà l’occasione per ribadire le richieste della città, per evidenziare la necessità di modelli di sviluppo coerenti con le potenzialità del territorio e la sua storia, per restituire dignità ad una popolazione da troppo tempo subalterna e soffocata.


Perché non importa quanti Re giochiate, noi viviamo per calpestare Re.
Ribaltiamo il tavolo e vinciamo la partita.

Il concentramente avverrà in Piazzale Ferri, alle 9:30, salvo eventuali cambiamenti.

 

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *