Spettacolo

“Non ce la faccio”. Altro concorrente pronto a lasciare il GF Vip 7: è successo nella notte

Dopo la squalifica di Ginevra Lamborghini e l’eliminazione al televoto di Giovanni Ciacci, sono diversi i vipponi ad aver fatto un esame di coscienza e riflettuto sul caso Marco Bellavia. Alfonso Signorini ha dedicato due ore della live all’ex conduttore di Bim Bum Bam e una volta calato il sipario Patrizia Rossetti, nella notte si è lamentata ed ha addirittura pensato di lasciare il reality. La regina delle televendite si è risentita per le critiche e i giudizi subiti in puntata ed ha fatto uno sfogo con Sara Manfuso.

“Capisco la logica dei programmi. Anche io parlavo di un tumore di una bambina e subito dopo dei balletti. Il conduttore passa all’argomento successivo e si dimentica del tumore. Io però non l’ho mai fatto, parlavo di balletti, ma con il testa l’argomento di prima. Ma qui c’è chi ha voluto portare l’acqua al suo mulino e io non me lo merito. Io so fare questo mestiere. So come emozionare il pubblico, far partire l’applauso o inorridirlo. Però io non l’ho mai fatto sulla pelle di un ospite o degli altri in generale. Io di cuore andrei via adesso. Poi non lo so. Perché mi sento ferita e non me lo merito. Non sono capace di analizzare adesso. Io adesso prenderei e partirei. Se ascolto me stessa me ne vado. La Patrizia Rossetti toscanaccia prenderebbe e se ne andrebbe. Però penso che potrei passare da vigliacca. Io questa cosa non l’ho superata perché non me la merito, non ce la faccio e per questo penso anche all’uscita. C’è anche il fattore economico e non sputo sui soldini. Ma io non ho mai ragionato solo con i soldi. Anche con gli uomini non ho mai guardato a quelli. Tanto non ti cambia la vita 50 in più o in meno. Conta di più sentirmi bene con me stessa. A 63 anni che senso mi ha dato e insegnato questa cosa di stasera? Sentirmi bacchettata in diretta come una ragazzina che ha rubato la marmellata”.

Antonio Ferrantino

Giornalista a 360 gradi, dopo l'Università rincorre il sogno di lavorare nel mondo dell'informazione. Grazie a qualche assist del Destino, trova impiego presso le più autorevoli testate giornalistiche del Bel Paese alternandosi tra web e cartaceo.

Articoli correlati

Back to top button