fbpx
AttualitàFede

Moscone “Siamo appesantiti da questa situazione, un macigno sopra di noi. Dopo tutto questo saremo migliori”

Un’altra Pasqua anomala sul Gargano, le parole del vescovo MosconeSiamo ovviamente appesantiti dalla situazione, come se un macigno fosse sopra di noi e ci rende incapaci di rispondere e reagire, ma dobbiamo rinascere e tutto questo ci renderà migliori

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button