ManfredoniaSport Manfredonia

Primo round al Vitulano Drugstore Manfredonia: in trasferta 3 a 2 al Melilli

Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche

Primo round al Vitulano Drugstore Manfredonia: in trasferta 3 a 2 al Melilli


Un Vitulano Drugstore pragmatico e ben messo in campo da mister Davide Ceppi si aggiudica la semifinale di andata battendo in trasferta per tre reti a due, il Città di Melilli. Partenza a razzo dei locali che nel giro di 5 minuti realizzano ben quattro occasioni pericolose da rete e passano meritatamente in vantaggio.

Gli uomini di Mr Ceppi, non si perdono d’animo e tentano le sortite offensive con le rapide ripartenze avendo davanti un fuoriclasse per la categoria, il venezuelano Ronaldo, che, per usare le parole dei telecronisti oltre ad essere devastante, riesce a girarsi e fare partire i suoi insidiosi tiri a rete in un fazzoletto di parquet. Le reti segnate da Ronaldo, Djelveh e Zullo.

A consuntivo, la interpretazione della gara, che per la importanza della posta in palio, avrebbe potuto degenerare in qualsiasi momento in comportamenti antisportivi, invece, va dato atto che, i giocatori tutti, con ammirevole sportività, hanno espresso un gioco divertente, con diverse occasioni da rete, sventate per gli ospiti dall’ottimo Samuele Glielmi, tra i migliori in campo e determinante per fermare sul 2 a 3 il risultato e consentire ai suoi di capitalizzare una importante vittoria.

Piedi per terra, vi sono, infatti, ancora 40 minuti da giocare tra sette giorni al Palascaloria che per l’occasione diventerà e ne sono certo, la “Fossa dei leoni”.


Antonio Castriotta

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati