Politica Manfredonia

Manfredonia, “Nel programma di Di Staso lo smantellamento dei binari con apertura della città al mare”

Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Manfredonia, “Nel programma di Di Staso lo smantellamento dei binari con apertura della città al mare”

Anna Trotta, già Assessore alla Pianificazione Urbana, illustra il progetto di rimozione dei binari da Manfredonia Ovest a Manfredonia città, con apertura di Manfredonia al mare.

Un progetto da 60milioni di euro (zero costi per il Comune), frutto di un accordo dell’Amministrazione Rotice con Regione Puglia, RFI e FS, a cui è mancata solo la sottoscrizione del protocollo d’intesa (già pronto) a causa della volontà di 13 consiglieri di mandarla a casa con una firma in una stanza del notaio.

Il progetto oltre alla riqualificazione urbana, prevede un nuovo sistema di trasporto locale sostenibile con diverse fermate per i passeggeri (tra le quali quella agli scavi archeologici di Siponto) e la riattivazione della stazione “Frattarolo” per lo scalo merci con il Porto Alti Fondali ed il collegamento ad altre piattaforme logistiche nazionali.

Il progetto è inserito nel programma di Vincenzo Di Staso – .

Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati