fbpx
Cronaca

Mafioso suicida in carcere, PS rimuove striscioni commemorativi a Foggia

La Polizia di Stato della Questura di Foggia, coadiuvata dalla Polizia Locale, ha rimosso in Via Ugo La Malfa gli striscioni commemorativi affissi per il decesso di Alessandro Lanza, detto “Bussolotto”, quest’ultimo deceduto il 17 settembre.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button