Cronaca Capitanata

Litiga e tenta di uccidere i fratelli, arrestato 26enne a Foggia

La Polizia di Stato di Foggia ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio un 26enne che, in seguito a una lite verificatasi per futili motivi con due fratelli, nei giorni scorsi, avrebbe poi volontariamente tentato di investirli con la propria auto colpendone, però, solo uno. Come conseguenza di tale atto il ragazzo investito, trasportato presso il locale nosocomio per le ferite riportate, è stato refertato con una prognosi di 40 giorni.

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati