Eventi

Le iniziative di Libera contro le mafie

Oggi lunedì 8 agosto alle ore ore 19.00 si terrà a Brindisi in Piazza Virgilio (quartiere Commenda) la commemorazione di Aldo Mazzotta, pensionato ucciso la sera dell’8 agosto del 2000. Per la prima volta (da quest’anno è stato inserito nell’elenco delle vittime innocenti che viene letto il 21 marzo da Libera) sarà ricordato pubblicamente insieme alle figlie Cosima e Rosanna e al questore di Brindisi Annino Gargano. 

Domani alle ore 8:00 ci saranno celebrazione eucaristica, commemorazione e deposizione delle corone presso la vecchia stazione di San Marco in Lamis, luogo della strage dei fratelli Luigi e Aurelio Luciani. Intervengono le Istituzioni, i familiari. Partecipa e chiude il presidente di Libera don Luigi Ciotti. Alle ore 20.00 in villetta comunale ci sarà un incontro di condivisione e di confronto con i cittadini e la presentazione dei risultati del questionario sulla percezione della legalità promosso dal Presidio cittadino di Libera “Luigi e Aurelio Luciani”  

Sabato 13 agosto, a 30 anni dalla sua uccisione, si terrà un’iniziativa per Mauro Maniglio, studente neodiciottenne della 4°C del Liceo “Monticelli”. L’evento, organizzato dal Presidio cittadino di Libera in collaborazione con la rete territoriale che lo sostiene e la Parrocchia “San Giustino de Jacobis”, si svolgerà alle 19.30 presso il parco a lui intitolato nel quartiere Bozzano di Brindisi. Tra momenti artistici, musicali e culturali, ci saranno le testimonianze dei suoi compagni di scuola, gli interventi di don Angelo Cassano – referente regionale di Libera – e di rappresentanti delle istituzioni e della società civile.

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button