La Futsal Donia porta a Manfredonia la Coppa Puglia

La Coppa Puglia è a casa, era già a Manfredonia dal mese di ottobre, quando è iniziata questa particolare avventura. Già si sentiva il suo sapore. Si avvertiva, anche quando in campionato non andava tutto bene, che la Coppa sarebbe stata il trofeo più ambito e desiderato. Si sentiva forte il desiderio di portarla nella nostra Manfredonia, per donarla ad una città che attraversa un periodo molto difficile, con le fabbriche che chiudono, con la disoccupazione che aumenta, con le prospettive di lavoro sempre più ridotte e soprattutto con la minaccia incombente di nuovi “mostri” che vorrebbero trovare casa da queste parti.

 

Eccola la coppa, che prende definitivamente domicilio a Manfredonia, che viene depositata in questa città, per concedere fra tante amarezze un sorriso, per trasmettere una piccola iniezione di orgoglio, per dimostrare che, quantomeno, noi di Manfredonia non siamo secondi a nessuno e che abbiamo ancora e sempre voglia di lottare, voglia di alzare la testa e di guardare con maggiore entusiasmo al futuro, a quello nostro e soprattutto a quello dei nostri figli e delle nuove generazioni, nella speranza che anche attraverso il messaggio di una vittoria sportiva si possa pensare ad una città ripopolata dei nostri ragazzi, non in cerca di altre sponde oppure altrove ma, orgogliosi di vivere nella loro amata città.

 

Una vittoria, la nostra vittoria, che è dedicata alla mamma più bella: la nostra Manfredonia.

 

Tabellino della finale di Coppa Puglia, giocata al PalaPoli di Molfetta.

 

risultato finale: Audace Monopoli-Futsal Donia 3-5

 

AUDACE MONOPOLI 3

1 Selicato, 2 Cardone, 3 Giannoccaro, 4 Romanazzi, 5 Campanelli, 6 Leoci, 7 Secundo, 8 Coletta, 9 Di bello, 10 Serripierro, 11 La Neve, 12 Sibilio. All. Girolami.

 

FUTSAL DONIA 5

1 Fiotta, 3 Trotta, 5 Mangano,7 Natalino, 8 Castriotta P, 9 Ortuso, 10 Orbelli, 11 Accarrino D, 13 Lupoli R, 18 Accarrino G, 23 Cotrufo A, 12 D’Errico. All. Portovenero.

 

Arbitri:Di Munno della sezione di Molfetta, Plotino della sezione di Foggia, De Candia della sezione di Molfetta

 

Sequenza reti, primo tempo: 5° Ortuso (FD);

Sequenza reti, secondo tempo: 4° Cardone (AM); 10° Secundo (AM); 20° Cotrufo (FD); 28° Lupoli (FD); 29° Secundo (AM);

Sequenza reti, p.t.extra:—-; Sequenza reti, s.t. extra: 1° Lupoli (FD); 2° Orbelli (FD).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*