fbpx
Attualità

La Croce Rossa Italiana Comitato di Manfredonia – Unità Territoriale di San Giovanni R. ha collaborato allo svolgimento dell’ “11° Torneo Di Pallavolo in memoria di Luciana Pia ed Ilaria”

La Croce Rossa Italiana Comitato di Manfredonia – Unità Territoriale di San Giovanni R.  è stata impegnata, durante l’evento sportivo indicato in titolo, per la parte sanitaria, grazie anche alla presenza di operatori DAE; i Volontari si sono occupati del controllo degli accessi, con rilevazione della temperatura, durante i giorni dello svolgimento del torneo, in collaborazione con le altre associazioni locali.

L’ evento è stato organizzato, anche quest’anno, dall’ Avis San Giovanni Rotondo OdV; l’atteso Torneo di Pallavolo, svolto in memoria di Luciana Pia Capuano ed Ilaria Placentino, vittime del terremoto della Città de L’Aquila, è tornato quest’anno, dopo l’interruzione del 2020 causata dalle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria da COVID-19.

L’ Avis San Giovanni Rotondo OdV vuole, così, sia contribuire a mantenere vivo il ricordo delle due giovani studentesse, sia offrire un’occasione a ragazze e ragazzi del posto di un graduale ritorno alla pratica sportiva di gruppo, sempre in sicurezza, nell’ottica della collaborazione tra Enti, Associazioni ed Organizzazioni del territorio, considerando l’alto valore educativo che notoriamente è attribuito allo Sport.

Visitate sempre la nostra pagina: https://www.facebook.com/cri.manfredonia/

#CroceRossa #CRIManfredonia #CRIPuglia #GiovaniCRI #GiovaniCRIPuglia  #UTSanGiovanniRotondo #DRRCCA #GiornataMondialedellAmbiente2021

                                                                            Antonio Beverelli – Portavoce

                                                                            Associazione della Croce Rossa

                                                                            COMITATO DI MANFREDONIA

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button