Economia

Il caffè al bar potrebbe presto costare 1,50 euro

Entro la fine dell’anno il caffè al bar potrebbe costare 1,50 euro. A lanciare l’allarme le associazioni di categoria.

Le cause?

Sicuramente l’inflazione ed il costo delle materie prime: tra la primavera e il novembre dello scorso anno, la qualità arabica, la più nota, è passata da 2,765 a 4,587 dollari a tonnellata. Attualmente siamo attorno ai 4,768: un aumento superiore al 70%.

Senza dimenticare il caro-energia.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button