Politica ItaliaScuola

Identità di genere. Campo: “Sostengo l’istituzione della ‘carriera alias’. Gli ultraconservatori di destra vogliono conservare status quo arcaici”

Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Calici di Puglia
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano

Dichiarazione di Paolo Campo, presidente della V Commissione Ambiente del Consiglio Regionale

L’identità di genere è tema delicato e complesso che associazioni come Pro Vita & Famiglia vorrebbero derubricare a follia personale o ideologica, senza alcuna cura per il disagio e il dolore di chi vive alla ricerca della definizione di se stesso e per questo è marginalizzat*.

Sostengo con convinzione la decisione di istituire la ‘carriera alias’ adottata dal Consiglio d’Istituto dell’Istituto Comprensivo ‘Giordani – De Sanctis’ di Manfredonia e invito chi rappresenta quelle organizzazioni a non lanciare anatemi o chiedere interventi ministeriali di censura, piuttosto a comprendere le ragioni della scelta e a partecipare, se lo credono, ad un confronto pacato e rispettoso delle idee altrui.

Anche io penso, come scritto dall’organismo collegiale scolastico, che riconoscere a studenti e studentesse, in accordo con le loro famiglie se minorenni, la facoltà di utilizzare un alias per identificarsi nel contesto scolastico sia “una buona prassi che evita (…) il disagio di continui e forzati coming out e la sofferenza di subire possibili forme di disagio o, ancor peggio, di bullismo”.

Una volta blindata la privacy e rispettate le linee guida deducibili dalla Costituzione, dalle convenzioni internazionali, dalle norme europee e dalle leggi sull’autonomia scolastica, sinceramente non comprendo proprio quale possa essere il “pericolo” ipotizzato dagli ultraconservatori di destra.

Le proteste di un’associazione notoriamente legata all’organizzazione di estrema destra Forza Nuova mi lasciano pensare che quello dei diritti civili sarà, probabilmente, il piano su cui si misureranno con maggiore radicalità e asprezza le differenze tra chi vuole il progresso e chi vuole conservare status quo arcaici, patriarcali e discriminatori.

Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Calici di Puglia
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati