Grosso incendio distrugge capannone dell’azienda Lotras a Faenza

Brucia dalla scorsa notte a Faenza un capannone della Lotras, un’azienda che si occupa di logistica integrata e trasporto industriale per la grande distribuzione. Le operazioni di spegnimento, come spiegano i vigili del fuoco, sono rese difficili dal vento che trattiene la nube al suolo e dal collasso della struttura. Al momento le fiamme sono state spente in due terzi del capannone mentre sono ancora attive al centro, dove si trova il materiale plastico. Per sicurezza i vigili del fuoco hanno evacuato l’area attorno al capannone per un raggio di 500 metri (un’operazione che al momento ha coinvolto tre famiglie) e stanno continuando ad operare anche con un mezzo portuale e diversi elicotteri. Si starebbe anche valutando di intervenire con «un’onda d’urso d’acqua» insieme a materiale schiumogeno per bloccare il rogo.

La Lotras è un’azienda dell’imprenditore sipontino Armando De Girolamo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*