Scuola

Gli auguri di buon inizio anno scolastico del sindaco di Manfredonia

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Calici di Puglia
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

“La mente non è un vaso da riempire. Ma un fuoco da accendere” (Plutarco)

Oggi è iniziato l’anno scolastico per gli studenti di Manfredonia. Un nuovo inizio dopo gli anni difficili della pandemia, della DAD del distanziamento che ha reso difficoltoso il ruolo educativo e formativo della scuola, colonna portante delle nostre comunità e ponte verso il futuro per la costruzione della classe dirigente e dei cittadini.

Assieme a Giovanna Titta (Presidente del Consiglio comunale) e Antonio Vitulano (Assessore comunale alla Pubblica Istruzione) stamattina abbiamo voluto incontrare nell’Aula Consiliare studenti e docenti per augurare il buon anno scolastico. Presenti rappresentanti degli Istituti Superiori ed il mini consiglio comunale con la mini sindaco Maria Pia Brigida.

L’Amministrazione comunale, tra i tanti interventi eseguiti, ha ripristinato il trasporto pubblico ed il servizio mensa ed avviati percorsi condivisi per l’educazione civica, legalità, cultura, ambiente, sport. Il mio appello ai ragazzi è il ritrovarsi come comunità unita e propositiva, nonché la lotta a comportamenti pericolosi ed illegali come il bullismo, da combattere e sconfiggere con il coraggio della denuncia ed il sostegno delle Istituzioni come il Comune ed il Sindaco, in affiancamento alle famiglie che non vanno lasciate indietro e sole rispetto alle nuove emergenze sociali.

Ad maiora ragazzi, il futuro è vostro e noi siamo pronti a sostenere i vostri talenti ed i vostri diritti!

Gianni Rotice – Sindaco di Manfredonia

Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Calici di Puglia

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati