Viaggi

“Gargano e Daunia” si conferma il miglior portale di promozione turistica. Un successo di imprenditoria altamente innovativa “made in Capitanata”

Con 230 eventi, più di 40 attività esperienziali, oltre 100 tra alberghi e ristoranti, “Gargano e Daunia”

il “contenitore” che prende il nome dal brand della Regione Puglia – si conferma il miglior successo
di integrazione territoriale tra tutti i tentativi messi in atto fino ad oggi per realizzare un sistema
turistico integrato nella Provincia di Foggia.
In questo periodo, associazioni, proloco, ma soprattutto le guide turistiche, sono diventati i veri
ambasciatori dello “stare insieme” sul territorio, contribuendo a innescare un circuito virtuoso che
vede coinvolti una serie di attori economici e sociali.
Un fattore questo che si è riscontrato osservando all’interno della piattaforma “Gargano e Daunia”
la presenza crescente di aziende agroalimentari – come ad esempio l’eccellenza rappresentata da
RossoGargano – che in questi anni si sono trasformate in vere portavoce di un intero sistema
contribuendo a favorire l’integrazione tra turismo esperienziale, ambito culturale e settore
enogastronomico.
Un successo meritato grazie al lavoro e alla professionalità del team di progetto che è dietro a
“Gargano e Daunia” e all’operazione di restyling del sito internet e della App, oggi sicuramente più
ricca di informazioni e dati (il sito può contare su un archivio tra i più corposi e completi tra i quelli
pubblici e privati oggi a disposizione, ndr) e più accattivante e fruibile da un punto di vista stilistico.
Altro punto di forza è l’applicazione del metodo BOTTOM-UP (dal basso) ossia la possibilità da parte
degli associati pro loco associazioni, comuni, guide turistiche, ristoranti e albergatori di inserire
autonomamente attività ed eventi, facilitando l’aggiornamento continuo del flusso di informazioni.
Ma, come lo stesso Team sottolinea, il reale valore aggiunto di tutta l’operazione sta nel permettere
ai clienti di poter contare su un’organizzazione unica e con un unico brand, consolidando il concetto
di sistema integrato, ormai metabolizzato anche dalle nostre aziende. Una dimostrazione che
rispondere concretamente e positivamente alle sollecitazioni arrivate in questi anni dalla Regione
Puglia e dall’Assessorato al Turismo, purtroppo con scarsi successi, è possibile e altamente proficuo
per il territorio.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button