Politica Italia

Emiliano: “La coalizione che governa la Regione Puglia nella somma tra PD ed altri e M5S avrà comunque un buon risultato”

Calici di Puglia
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Le elezioni in Puglia le ho vinte abbastanza bene due anni fa, in maniera larga e costruendo una coalizione. Questa volta il centrosinistra corre praticamente da solo quindi è una situazione molto complicata.” 

“I miei alleati del Movimento 5 stelle stanno recuperando ma non hanno avuto la forza di essere uniti. Il mio dolore è grande perché se il Pd, il centro sinistra e i 5 Stelle avessero fatto un’alleanza alla quale io ho lavorato tanti anni avremmo vinto in Puglia in tutti i collegi e probabilmente persino Fratelli d’Italia, che avrà come partito un grande risultato, non avrebbe portato a casa un granché”.

“Questo è il mio cruccio e lo dico chiaramente perché avevo lavorato per un’alleanza tra Partito Democratico e Movimento 5 Stelle. Anche il centro destra ha grandi conflitti all’interno, che sono molto forti ma che nascondono bene, uniti avremmo potuto vincere in Puglia in ogni collegio e portare molti pugliesi in parlamento.”

“I cinque stelle sono parte della mia alleanza e, siccome stanno governando bene la Puglia dentro la coalizione progressista, non ho alcuna intenzione di fare a meno di loro. Continuerò a lavorare in Italia per una convergenza tra Partito Democratico e Movimento 5 Stelle, perché questo è un elemento centrale a tutela della democrazia nel nostro paese.”

Lo dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a margine de “La Piazza, la politica dopo le ferie”, evento in corso a Ceglie Messapica.

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Calici di Puglia
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati