Attualità

Differenziata, lettera degli amministratori di condominio

”Gent.mo sig. SINDACO del Comune di Manfredonia,
noi amministratori di condominio operanti sul territorio del Comune di Manfredonia in calce elencati ci rivolgiamo a Lei affinchè vengano superate alcune criticità già evidenziate alla dirigenza dell’Ase Spa. Ci teniamo, innanzi tutto ad esprimere la nostra più ampia CONDIVISIONE sia sulla NECESSITA’ di potenziare la raccolta differenziata nella nostra città che sull’IMPROROGABILITA’ del suo avvio evidenziando che tutti i nostri interventi hanno avuto e avranno sempre l’unica finalità di offrire il nostro pieno appoggio e collaborazione affinchè ciò possa divenire realtà. Premesso ciò, vogliamo renderla partecipe del fatto che ci sono stati tre incontri con la dirigenza dell’Ase Spa e che, ad una settimana dall’ultimo, non abbiamo ancora ricevuto per iscritto le risposte alle domande fatte (in particolar modo in occasione dell’ultimo incontro) inerenti alla gestione e modalità del conferimento dei rifiuti nell’ambito dei condomini.

Con la conseguenza che, a pochi giorni dall’inizio della raccolta differenziata “porta a porta”, non abbiamo ancora delle risposte da girare ai condomini da noi amministrati.
Mancanza che, temiamo, potrebbe essere motivo del caos che si genera quando inizierà la raccolta “porta a porta”.

Non chiediamo di stravolgere un progetto, ma semplicemente di porre rimedio, preventivamente, con gli strumenti e i mezzi gia previsti dall’esistente progetto, ai bug da noi già individuati ed evidenziati.

Per completezza le riportiamo le domande fatte it 04-aprile-2016:
1. Sarà obbligatorio per i condomini (con oltre un certo numero di famiglie/unità) utilizzare i carrellati? E se si, a partire da quante famiglie/unita?
Scenario: Nell’ambito di uno stesso condominio con, ad esempio, 12 famiglie/unità un gruppo di famiglie decide di utilizzare il “carrellato condominiale” mentre la restante parte intende conferire i propri rifiuti a mezzo dei “mastelli personali”.
2. Nello stesso condominio, si potrà conferire sia con il “carrellato condominiale” che con i “mastelli personali”?
3. Esattamente dove, dovranno essere posti i “mastelli personali” e/o i “carrellati condominiali” per il ritiro da parte degli operatori dell’Ase,
a. In prossimità del portone condominiale?
b. Sul bordo del marciapiede? c. Su strada a ridosso del marciapiede? d. o altrove?
4. In caso di furto, fatta la denuncia alle autorità competenti, la consegna di un nuovo “mastello personale” “carrellato condominiale” comporterà un costo per il cittadino condominio?
5. Nel caso si richiede la sostituzione del “mastello personale” eh) “carrellato condominiale”, perche quello in possesso si E danneggiato, ricevere quello nuovo avra un costo?
6. I nuovi carrellati mastelli saranno immediatamente disponibili per la consegna e presso quale sede ci si dovra recare per ritirarli?
7. Nel caso in cui, dopo aver lasciato negli orari stabiliti tl proprio “mastello privato”e/o “carrellato condominiale”, una terza persona non identificata dovesse gettarvi rifiuti di altra natura, si subira una sanzione?
8. Nel caso in cui, per una qualsiasi ragione e/o evento (naturale, come ad esempio, a causa del vento o provocato, come ad esempio, a seguito di un atto vandalico) il “mastello privato” che il “carrellato condominiale” dovesse cagionare danni a terzi, chi sarebbe il responsabile?
9. L’orario per il conferimento è stato previsto dalle 21.00 alle 04.00, è stato previsto anche un orario entro il quale ritirare il proprio “mastello privato”e/o “carrellato condominiale”?

Nella certezza che vorrà intervenire affinchè tutto possa essere svolto al meglio, cogliamo l’occasione per salutarla cordialmente”.

Elenco degli amministratori di condominio aderenti firmatari della presente lettera (in ordine alfabetico)
Armillotta Matteo – Milonia Giuseppe – Brunetti Desiree – Monaco Mauro – Castigliego Michele – Morlino Paolo – D’Apolito Michele – Novelli Nicola – D’Isita Osvaldo – Palumbo Nunzia – De Padova Libero – Papagna Luciano – di Bari Raffaele – Prencipe Giovanni – Fiananese Rita – Prencipe Raffaele – Giordano Francesco – Rinaldi Natalia – Grasso Amedeo – Scarano Vincenzo – Massaro Antonio – Spagnuolo Francesco – Mezzanzanica Franco – Studio Amico Srl Zinco Luigi

Tags

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close