Sport

De Nittis al Sipontino: “Migliore seconda d’Italia, l’Eccellenza più che una speranza”. E sui progetti futuri…

Intervenuto ieri, nella prima puntata dello speciale “Vertigo” de IlSipontino.net insieme al presidente dello United Sly Trani Danilo Quarto, il presidente del Manfredonia Calcio 1932 dott. Raffaele Pio de Nittis ha parlato della possibilità del Manfredonia di approdare in Eccellenza: “Si aspettano le decisioni dei prossimi giorni del Consiglio Federale, ma le speranze sono alte: siamo la migliore seconda d’Italia ed, obiettivamente, potevamo ancora puntare al primato considerando la gara-spareggio contro la Sly alla penultima. Spero si valuti il merito sportivo, al netto del fatto che si voglia o meno far retrocedere squadre dall’Eccellenza”.

Sollecitato, anche dagli spettatori sulla questione campo ha spiegato: “Sono ancora fiducioso, la Commissione Straordinaria ha preso a cuore la questione, ma l’emergenza Covid-19 ha frenato la burocrazia. Onestamente ci sono manti erbosi peggiori del nostro, sia in Eccellenza che in Promozione. Nella peggiore delle ipotesi, e spero che ciò non avvenga, disputeremo le gare interne sul neutro di Foggia.”

Chiusura sugli aspetti tecnici e futuri della squadra biancoceleste: “Presto avremo delle novità in ambito societario. Dall’anno prossimo avremo un Direttore Sportivo, che sarà centrale nelle scelte tecniche, dall’allenatore alla rosa. Pasquale Trotta ovviamente sarà il nostro capitano. Ci saranno “colpi” di mercato, con Bozzi ci sentiamo spesso, chissà…Ma lo dico chiaramente: nessuna promessa, non sarà una squadra da primo o secondo posto. Ci faremo rispettare, come sempre, ma nessuna promessa. L’obiettivo, a medio-lungo termine, è una buona Serie D.”

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button
Close