Eventi ManfredoniaManfredonia

Da sabato 25 maggio la seconda edizione de la ‘Regata del Respiro’

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Matteo Gentile
Maria Teresa Valente
Gelsomino Ceramiche
Antonio Tasso
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Promo Manfredi Ricevimenti

Da sabato 25 maggio la seconda edizione de la ‘Regata del Respiro’

L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione a prendersi cura del proprio respiro e promuovere lo screening delle malattie respiratorie.

L’evento è organizzato dal reparto Universitario di Malattie dell’Apparato Respiratorio del Policlinico di Foggia diretto dal Prof. Donato Lacedonia, con la collaborazione del Dr. Gianluca Ciliberti e di altri colleghi pneumologi e medici in formazione.

Sabato 25 Maggio, a partire dalle ore 16:00, verranno eseguite valutazioni cliniche alle quali potranno sottoporsi gratuitamente tutti i cittadini, questionari ed indagini strumentali di primo livello volte ad effettuare uno screening di alcune malattie respiratorie. Verranno, inoltre, distribuiti depliant e materiale informativo per favorire la conoscenza delle principali patologie polmonari.

Sede di svolgimento sarà il Marina del Gargano, ospiti dello Yachting Club, il cui direttivo è da anni propenso ad accogliere iniziative del genere, volte al sociale.

Nella seconda giornata, domenica 26 Maggio, sarà organizzata una veleggiata come evento promozionale ed aggregativo.

Per info: regatadelrespiro@gmail.com    yachtingclubmdg@gmail.com

Promo Manfredi Ricevimenti
Antonio Tasso
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Maria Teresa Valente
Matteo Gentile

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati