Eventi Italia

Con il Premio Argos Hippium vince la bellezza

Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Calici di Puglia
Casa di Cura San Michele
L’armonia della danza che si sposa con l’arte creando un suggestivo mix di eleganza e bellezza. Si è aperta così la 29esima edizione del Premio Argos Hippium nel Parco Archeologico di Siponto, da 15 anni location del riconoscimento cheracconta le visioni, i sogni e il coraggio di chi è rimasto nella propria terra dimostrando come le cose si possano fare, ma che premia anche chi, pur essendo andato via, continua ad essere orgoglioso e rispettoso delle proprie origini.
 
Ed è stata proprio la bellezza il fil rouge della serata condotta dal giornalista Rai Emilio Casalini. “Il Premio Argos Hippium- ha dichiarato Casalini – è la dimostrazione di come si possa raccontare un territorio e la sua bellezza con la creatività, i sogni e un po’ di magia. Nel momento in cui si dà il giusto valore a ciò che abbiamo, anche le criminalità, le mafie e il ciarpame che ci circondanovengono spazzati via. Se salveremo la bellezza, lei riuscirà a salvare noi”.
 
A ricevere il Premio è stato proprio chi, in un territorio segnato da caporalato e illegalità diffusa nelle campagne,quotidianamente semina bellezza e relazioni, come Giuseppe Savino, fondatore di Vàzapp’, il primo hub rurale della Regione Puglia. Lo ha ricevuto insieme a chiresiste, seppur sotto scorta, ad una serie di attentati e intimidazioni come il manager della Sanità Luca Vigilante, amministratore delegato della Universo Salute-Opera Don Uva. Assente, per motivi strettamente personali, il Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Giovanni Melilloche con una letterasi èdetto “molto rammaricato di non aver potuto partecipare ad un Premio conferito a uomini e donne che quotidianamente si impegnano per promuovere, in una terra così martoriata da violenza e sopraffazioni, l’etica della legalità e la compiuta attuazione delle promesse costituzionali di libertà e progresso”.
 
Nel corso della serata, durante la quale non sono mancati momenti di spettacolo con la ballerina dell’Accademia della Scala di MilanoChiara Esposito e l’attore romano Marco Falaguasta, si è discusso di temi importanti come l’anoressia e l’obesità infantile. Lo si è fatto con due premiati, lo psichiatra specializzato nei disturbi dell’alimentazione Leonardo Mendolicchio e l’endocrinologo del ‘Mayo Clinic’ in ArizonaEleanna De Filippis.
 

A ricevere il premio ancheAntonella Chiariello, Direttore Finanziario di Wella Italia;Vanessa Barbaro,biologa che ha scoperto un collirio anti-cecità che restituirà la vista a chi ha la Sindrome EEC;Gianluca Cordella, giornalista e firma di punta dello sport de ‘Il Messaggero’, Mario Fanizzi, Producer e Songwriter che vanta collaborazioni con Zucchero, Santana, Tom Jones, Renato Zero, Annalisa, Noemi, Elodie e Mario Biondi e che ha regalato al pubblico due brani al pianoforte.

Tra i premiati della 29^ edizione anche il cantautore Fausto Leali, ormai foggiano d’adozione dopo il matrimonio con la vocalist foggiana Germana Schena. “Sono onorato di ricevere il premio insieme a personaggi così illustri, ha detto Leali. Io a confronto ho scritto soltanto canzoni”.

Ed è stata proprio la sua voce, con i brani ‘A chi e ‘Mi Manchi’ a chiudere la serata.

È stata un’edizione magica, conclude Lino Campagna, ideatore e organizzatore del premio. La cosa più bella è vedere i premiati scambiarsi numeri di telefono con la promessa di restare in contatto per dar vita a nuovi progetti che possano far luce sempre su quella bellezza che noi vogliamo e dobbiamo valorizzare insieme. Sapere che questo premio possa dar vita ad una rete di relazioni proficue, dimostra che abbiamo lavorato bene”.

Il Premio Argos Hippium è stato organizzato grazie al sostegno di partner privati e con il Patrocinio di Parlamento Europeo, Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Università di Foggia e Comune di Manfredonia.

Casa di Cura San Michele
Calici di Puglia
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati