Attualità CapitanataSocial

“Cicci cotti”: a Foggia si festeggia così il periodo di Ognissanti

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche

“Cicci cotti”, ricetta tipica della provincia di Foggia è il dolce antico dei nostri nonni e si faceva il 2 novembre.

Ingredienti:
500 gr di grano duro (consigliabile il BIO)
250 gr di mosto cotto (se ne ottiene un litro dalla bollitura e riduzione di dieci litri di vino/mosto)
250 gr di noci frantumate
250 gr di cioccolata al latte sminuzzata

La sera lavare sotto l’acqua il grano. Ripetere più volte.

Immergere il grano in abbondantissima acqua fredda (almeno 5 litri) e portare a bollore.

Cuocere a bollore per 10 minuti.

Spegnere il fuoco e mantenere sempre coperto sino al mattino.

Al mattino lavare nuovamente il grano cotto.

In una grande ciotola versare il grano e gli altri ingredienti, tranne il mosto cotto e mescolare.

Accorgimento: non usate gocce di cioccolato perché se sminuzzate la cioccolata col coltello vi risulteranno pezzi irregolari (apprezzabilissimi) e una polverina di cioccolato che aumenterà a dismisura il sapore del composto.

Servite in coppe e condite con il mosto cotto, senza esagerare.

Non condite col mosto cotto troppo tempo prima, perché tende a indurire i chicchi di grano.

VARIANTE: gli amanti dei gusti contrastanti possono aggiungere acini di melograno.

Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *