fbpx
Sport

Campionato di Eccellenza: il Coni condivide l'”interesse nazionale” della competizione

Nella serata di ieri la F.l.G.C. ha formalmente comunicato alla Lega Nazionale Dilettanti che il C.O.N.I. ha condiviso la richiesta tendente al riconoscimento del “preminente interesse nazionale” relativamente al Campionato di Eccellenza.

La F.I.G.C., per dare riscontro definitivo al C.O.N.I. in merito alle modalità della eventuale ripresa di tale Campionato, ha posto l’argomento all’ordine del giorno della prossima riunione del Consiglio Federale, in programma nei primi giorni del prossimo mese di marzo.

Il primo passo necessario per formulare un piano di ripartenza del Campionato di Eccellenza della stagione sportiva 2020/2021 è stato effettuato dalla F.I.G.C. con il Comunicato Ufficiale N. 171/A del 24 febbraio 2021 attraverso il quale sono stati prorogati i termini dei tesseramenti e dei trasferimenti dei calciatori e delle calciatrici fino al 31 marzo 2021, scadenza inizialmente fissata al 26 febbraio 2021.Si resta in attesa di ulteriori disposizioni da parte della Lega Nazionale Dilettanti, che saranno immediatamente comunicate attraverso i canali ufficiali del Comitato Regionale Puglia L.N.D., in ordine ad una eventuale ripresa degli allenamenti collettivi nonché della competizione regionale di vertice.

Il Presidente Vito Tisci ha comunicato il tutto ai presidenti delle società iscritte al Campionato Regionale di Eccellenza della stagione sportiva 2020/2021 con una nota inviata questa mattina a mezzo e-mail

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button