Calcio a 5: si riparte da Capurso

Archiviata la sconfitta casalinga contro la prima in classifica, Virtus Rutigliano, il Manfredonia C5 ricarica le pile, resetta l’umore e si rimette in cammino per non perdere di vista i suoi obiettivi.

In settimana la squadra allenata da Miki Grassi ha proseguito con la giusta intensità la preparazione alla prossima gara valevole per la settima giornata del campionato di serie B. Nonostante alcune assenze e un’infermeria ancora non del tutto svuotata, il team continua a lavorare concentrato con l’intenzione di non lasciare più punti per strada.

I Sipontini faranno visita al Futsal Capurso, matricola del girone F, che ha ben figurato nei primi squarci di stagione, collezionando 10 punti, piazzandosi così in quarta posizione e ad una sola lunghezza dai biancocelesti. La squadra barese è anch’essa reduce da una sconfitt, quella in trasferta contro il Cristian Barletta, ed è sicuramente intenzonata a rimettersi dunque in carreggiata e portare punti a casa.

Se mettiamo la giusta cattiveria, approcciamo ogni gara col piglio giusto, il gioco verrà da sè e potremo dimostare di riuscire ad affrontare qualsiasi squadra senza avere timore di dire la nostra” -, dichiara fiducioso il tecnico del Manfredonia, alla vigilia della sfida col Futsal Capurso che si disputerà sabato 14 Novembre a Capurso, con inizio ore 16.

 

La gara sarà diretta dalla terna arbitrale composta da Luca Petrillo (Catanzaro), Gaetano Fabio Grande (Siena), Tommaso Impedovo (Bari).

 

 

Ufficio Stampa – M&A Communication




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*