Eventi

Buona la prima! Grande successo per la prima edizione di “Tu si que Carne-vales”

La prima edizione del talent-show “Tu si que Carne-vales”, svoltasi domenica scorsa in Piazza Maestri D’Ascia, ha riscosso un gran successo di pubblico e di adesioni. L’iniziativa, inserita nel calendario degli eventi della 68esima edizione del Carnevale sipontino “Spiagge e Coriandoli”, è stata organizzata dall’associazione “Lulù Eventi” con il patrocinio del Comune di Manfredonia e dell’Associazione “Io sono Partita Iva”.

Con la bravissima e splendida presentatrice Stefania Consiglia Troiano, le due briose e impeccabili organizzatrici dell’evento Luigia Riccardi e Rosa Lupoli e il prezioso supporto dell’inviato speciale Alessandro Leone, lo spettacolo ha visto sul palco ben 17 performers talentuosi: dal canto alla danza, dallo sport acrobatico ai giochi di magia, di abilità e di equilibrio, passando per sketch comici e imitazioni.

Molto significativo l’intervento sul palco da parte del sindaco di Manfredonia Gianni Rotice che ha lodato l’impegno della sua amministrazione nell’organizzare tutti gli eventi legati al Carnevale Estivo che ha visto l’afflusso di tanti cittadini ma anche di numerosi turisti. “Molto spesso sentiamo attribuire alla nostra città termini che non le appartengono. Manfredonia è bella e noi cercheremo di renderla una città sempre più vivibile, partendo proprio dai giovani, la nostra speranza e il nostro futuro” afferma il sindaco a cui le conduttrici poi cercano di strappare una promessa sulla prossima conduzione del Carnevale, proponendosi in modo scherzoso come prossime presentatrici ufficiali.

Il sindaco in conclusione si complimenta per la buona riuscita del contest che promuove e valorizza i talenti nostrani offrendo loro l’opportunità di farsi conoscere e perché no, di inseguire un sogno e promette di dare continuità al format. La kermesse ha vantato la presenza dello special guest Danilo Audiello in arte Alexis Art, divulgatore scientifico, illusionista, direttore creativo e detentore di 7 guinness dei primati, che con la sua esibizione ha strabiliato e incantato tutti i presenti. Una ventata di allegria è soffiata sul palco e giù tra il pubblico con l’arrivo della “Ciambotta Frèsche”, banda musicale simbolo del carnevale sipontino e di Zé Peppe maschera iconica del carnevale di Manfredonia.

A dare il verdetto finale, votando la più emozionante esibizione in gara, una giuria d’eccezione composta da Mary Fabrizio, Manila Gorio, Alexis Arts, Gianluca Campanile, Salvatore Ciani, Michele Totaro detto “U Sculer”. Il primo posto decretato dalla giuria tecnica se l’è aggiudicato il batterista sipontino di soli 6 anni, Riccardo Marongiu, Ricky Rock, un vero e proprio “enfant prodige” con capacità fuori dalla norma per la sua tenera età, che ha interpretato in modo magistrale il brano “Uptown Funk” di Bruno Mars, catturando l’attenzione di tutti. Inoltre il piccolo batterista calcherà il palcoscenico della Notte delle Meraviglie della prossima edizione condotta da Alexis Arts.

Coppa d’argento per Pasquale De Nittis, ribattezzato nella serata Pasquale Jackson, fan sin da piccolo dell’artista Michael Jackson, che da autodidatta ha preparato delle coreografie curate nei minimi dettagli per un’esibizione sorprendente.

Al terzo posto con la coppa di bronzo troviamo il gruppo della Palestra Gymnasia capeggiato dall’istruttrice Federica Iantosco con uno spettacolo entusiasmante di ginnastica artistica e calisthenics. Il gruppo, primi classificati per la giuria popolare, ha ottenuto anche una targa d’oro e un percorso benessere. Poi quarto posto per il talento foggiano Vincenzo Caposeno con le sue eccezionali doti di equilibrismo e quinto posto all’emozionata e brava cantante sipontina Antonia Fariello, in arte Anduska.

“Per tutti i concorrenti essere saliti oggi su questo palco è stata già una vittoria – affermano Rosa e Luigia della Lulù Eventi – Mettere in gioco il proprio talento per regalare alla città un po’ della propria arte è stato uno scambio reciproco e unico di emozioni. Ringraziamo davvero di cuore tutti coloro che ci hanno sostenuto, dall’Amministrazione Comunale, al Comitato del Carnevale e ancora l’associazione “Io sono Partita Iva”, la Paser, la Croce Rossa Italiana, l’associazione Nazionale dei Carabinieri e tutti i nostri sponsor. Ad maiora”.

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button