Economia

Bollette luce, rincari record: ecco quanto saliranno a ottobre

L’Arera (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) nella giornata di ieri ha diramato l’aggiornamento delle tariffe dell’energia elettrica. Un aumento della luce del 59% nel quarto trimestre, ma si sarebbe potuto avere un rincaro del 100%, quindi un raddoppio. «In termini di effetti finali per la bolletta elettrica la spesa per la famiglia-tipo nel 2022 (primo gennaio – 31 dicembre) sarà di circa 1.322 euro rispetto ai 632 euro circa del 2021». Come si legge nella nota ufficiale dell’Autorità, però, sarebbe potuta andare anche peggio. «Con un intervento straordinario, ritenuto necessario per le condizioni di eccezionale gravità della situazione, l’Arera limita l’aumento dei prezzi dell’energia elettrica per le famiglie ancora in tutela e, pur rimanendo su livelli molto alti, evita il raddoppio. I prezzi all’ingrosso del gas, giunti a livelli abnormi negli ultimi mesi a causa del perdurare della guerra in Ucraina, dei timori sulla sicurezza dei gasdotti e delle tensioni finanziarie, avrebbero portato a un aumento del 100% circa, nonostante l’intervento del governo col decreto Aiuti bis».

Rincari che nonostante tutto restano da record. «Mai, da quando ci sono gli aggiornamenti tariffari trimestrali, ossia dal gennaio 2003 — spiega Marco Vignola, responsabile del settore energia dell’Unc — si era verificato un rialzo così elevato. Battuto il precedente primato del primo trimestre 2022, quando la luce si impennò del 55%. Se i prezzi aumentano del 60% rispetto al terzo trimestre, salgono del 122,3% rispetto al quarto trimestre 2021. Questo significa che la bolletta tra ottobre e dicembre crescerà di 245 euro rispetto a un anno fa, passando per la famiglia tipo da 200 a 445 euro».

Antonio Ferrantino

Giornalista a 360 gradi, dopo l'Università rincorre il sogno di lavorare nel mondo dell'informazione. Grazie a qualche assist del Destino, trova impiego presso le più autorevoli testate giornalistiche del Bel Paese alternandosi tra web e cartaceo.

Articoli correlati

Back to top button