Cronaca Capitanata

Barletta, barista quarantenne ucciso a colpi di pistola nel suo locale, ipotesi di un tentativo di rapina

Potrebbe essere stato ucciso al termine di un litigio o probabilmente di una rapina, un 43enne titolare di un bar di Barletta, colpito con colpi di pistola stasera nel suo locale.

Quella della rapina finita in tragedia, potrebbe essere una delle ipotesi al vaglio degli investigatori.
La vittima, incensurata, non avrebbe mai denunciato richieste estorsive, il che esclude la pista del racket.

L’assassino, dopo aver ucciso Tupputi, è fuggito a piedi e sarebbe stato ripreso dalle telecamere all’esterno del locale.

Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati