Politica Italia

Apre a Foggia il Circolo ‘David Sassoli’: nel nome di un europeo autentico un luogo dedicato alla discussione politica sul futuro della città

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele

Militanti, amministratori pubblici, dirigenti politici hanno partecipato all’intitolazione a David Sassoli del nuovo Circolo del Partito Democratico di Foggia.

Con loro a ricordare un grande uomo, un europeo autentico e un servitore delle istituzioni esemplare c’erano la vicepresidente del Parlamento europeo Pina Picierno, il vice presidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese, il responsabile Mezzogiorno del Partito Democratico e deputato Michele Bordo, la segretaria provinciale del PD foggiano Lia Azzarone e il segretario cittadino del PD del capoluogo Davide Emanuele.

In perfetta sintonia i loro interventi dedicati al ricordo, a tratti commosso e sempre orgoglioso, del compianto presidente dell’Assemblea di Strasburgo e alla necessità di aprire sempre più luoghi come il Circolo di via Matteotti (al civico 32), dedicati alla discussione politica e alla socializzazione, alla relazione proficua tra partito e cittadini per la definizione di azioni concrete per le comunità.

A Foggia, poi, la scelta del Partito Democratico ha un senso ancora più profondo: contribuire a ricostruire la fiducia tra i cittadini e chi li rappresenta in Consiglio comunale e nell’Amministrazione della città, smarrita a causa dello scioglimento dell’Assemblea di Palazzo di Città conseguente all’infiltrazione della mafia nella gestione della cosa pubblica.

Come fatto durante gli anni dell’opposizione alle Giunte Landella, sorrette dal centrodestra, il Partito Democratico non avrà alcun tentennamento a proseguire l’azione di denuncia del malaffare, di sostegno alle forze sane della città, di vicinanza alle istituzioni impegnate sul fronte della legalità e della lotta al crimine organizzato. Anche con l’ambizione di costruire un progetto politico e un programma di governo capaci di provocare entusiasmo nei foggiani ed impegno per il futuro della nostra città.

A Foggia serve voltare pagina, serve una profonda discontinuità rispetto al passato ponendo alla base i valori che David Sassoli incarnava, quali la competenza e la solidarietà, per portare Foggia da ultima città italiana per la qualità della vita ad una dimensione europea.

Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati