Libri
Tendenza

Antonia Murgo di Manfredonia vince il Premio Strega Ragazze e Ragazzi, categoria migliore libro d’esordio 2022

Antonia Murgo, di Manfredonia autrice del libro “Miss Dicembre e il Clan di luna” (Bompiani) è la vincitrice del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, categoria migliore libro d’esordio 2022.

Lo ha annunciato oggi Fabio Geda, membro del comitato scientifico del premio in un incontro dedicato ai giovani giurati nell’Arena Bookstock del Salone del Libro di Torino.

La motivazione: “Con Miss Dicembre e il Clan di Luna Antonia Murgo ha scritto una storia che diverte e sorprende. I riferimenti alla tradizione della letteratura per l’infanzia, dall’uomo nero, al circo, ai bambini affidati alle governanti, sono trattati con freschezza e consapevolezza. La lingua precisa evoca immagini capaci di meravigliare. Quello di Antonia Murgo è un esordio che il comitato scientifico del Premio Strega Ragazze e Ragazzi saluta con gioia.

La vincitrice ha ricevuto una targa e un premio in denaro offerto da Strega Alberti Benevento.

Antonia Murgo è nata e cresciuta a Manfredonia, a 18 anni si è trasferita a Firenze per studiare Lingue e Letterature straniere. Dopo la laurea, si è trasferita a Roma, dove ha conseguito il tesserino da giornalista professionista e dove ha lavorato diversi anni come redattrice cinematografica. Lo scorso anno si è diplomata in Storytelling alla scuola Holden di Torino, dove ha firmato un contratto con Bompiani per il suo primo romanzo per ragazzi. Le piace disegnare, ha illustrato lei stessa gli interni del libro e l’immagine di copertina.

Antonia Murgo di Manfredonia vince il Premio Strega

La prefazione del libro Miss Dicembre e il Clan di luna edito da Bompiani:

Miss Dicembre è in cerca di un lavoro, ma tutte le sue esperienze sono finite in maniera fallimentare pochissimo tempo dopo l’ingaggio. Quando risponde all’annuncio per una bambinaia scopre che il datore di lavoro altri non è che l’Uomo Nero, alla ricerca di qualcuno che riesca a prendersi cura del figlio Corvin. Incredibilmente, Dicembre ottiene il posto e con esso l’arduo compito di tenere a bada, armata di soffietto e scopino, un ragazzino irritante che sa tramutarsi in fumo e nascondersi tra la cenere. Una notte le cose prendono una piega inaspettata: Dicembre ha appena scoperto un dettaglio interessante sulla famiglia per cui lavora quando tre sconosciuti fanno irruzione in casa. Che cosa vogliono? Dicembre lo scoprirà fra balzi, inseguimenti e duelli, e scoprirà anche dentro di sé una riserva sorprendente di astuzia e coraggio.

Un piccolo estratto del libro:

Scopri tutta la nostra categoria Libri

Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net