Anche i Caf CGIL per assistenza sulla fornitura dei libri di testo

Le difficoltà che alcune famiglie di studenti frequentanti le scuole secondarie 1° grado e di 2° grado, statali e paritarie, stanno riscontrando nel presentare domanda per l’ottenimento della fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2018/2019 possono essere risolte, grazie allo spirito di collaborazione instauratosi tra più soggetti.

L’assessore alla Pubblica istruzione della Città di Manfredonia, Giuseppe la Torre, infatti, ha ricevuto nella giornata di ieri, giovedì 13 settembre 2018, i dirigenti scolastici per stabilire in che modo essere accanto a quei genitori che non sono ancora riusciti a produrre la domanda summenzionata che, bene ricordarlo, può essere presentata esclusivamente per via telematica.

E’ stato stabilito, quindi, che coloro i quali non sono riusciti ancora a compilare e presentare la propria istanza on-line potranno usufruire anche della collaborazione degli sportelli Caf CGIL, a titolo gratuito e senza essere necessariamente iscritti.

“In questo modo, nel pieno rispetto degli enti e delle istituzioni coinvolte, e, soprattutto, dei genitori richiedenti, questi ultimi potranno ottenere l’assistenza desiderata e necessaria in questa ultima settimana che ci divide dal limite massimo entro cui presentare istanza sul portale www.sistema.puglia.it ”, commenta l’assessore Giuseppe la Torre.

 

Matteo Fidanza
Ufficio Stampa – Città di Manfredonia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*