Politica Manfredonia

Vincenzo Di Staso: “Il nostro nome è inclusione”

Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano

Vincenzo Di Staso: “Il nostro nome è inclusione”

“L’inclusione è dare un’opportunità per avere gli stessi diritti a chi, anche temporaneamente, è una situazione di disagio. La disabilità non è una malattia ma una caratteristica di una persona. Fare davvero inclusione significa un radicale cambiamento culturale della nostra comunità”.

Con l’Amministrazione Rotice, a Manfredonia, per la prima volta e tra i primi in Puglia, è stata istituita la figura del Garante per le persone con disabilità. Ma, c’è ancora molto altro da fare per le fasce sociali più fragili. Ecco spiegato come e cosa negli interventi del candidato sindaco Vincenzo Di Staso, della già Assessora al Welfare Grazia Pennella e del Garante Vincenzo Di Staso che ne hanno discusso ieri sera con famiglie ed Associazioni.

Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati