Eventi

“Vieste in Love”

Vieste in Love è alla sua terza edizione e quest’anno vanta appuntamenti internazionali che faranno brillare la Perla del Gargano. L’assessore al Turismo: “È una grande festa inclusiva”

La capitale del turismo pugliese è pronta per essere incoronata Regina dell’amore in questa estate 2022. Dal 5 settembre il Gargano tornerà protagonista sul cartellone degli appuntamenti estivi con la rassegna Vieste In Love, giunta alla sua terza edizione, portando tra le strade e nelle piazze della città dell’amore eterno di Cristalda e Pizzomunno arte, musica, danzatori internazionali e un pieno di entusiasmo che coinvolgerà come al solito tutta la città.

Vieste vivrà la sua grande festa partecipata in nome dell’amore. «A differenza di altri eventi, durante Vieste in Love la città non è spettatrice ma protagonista dell’evento. Questa rassegna rende manifesta la volontà di accogliere gli ospiti da parte di chi vive la città ogni giorno: è il manifesto dell’ospitalità viestana e dello spirito turistico di questa città» dice l’assessore al Turismo di Vieste, Rossella Falcone. I residenti ed i commercianti sono coinvolti con due contest: verranno premiati il miglior balcone e la migliore vetrina allestiti a tema.

Ad aprire le danze e a dare un tono magico all’atmosfera ci penseranno il 5 settembre le Terrazze Sonore: archi, fiati, chitarre e percussioni creeranno nel centro antico della Perla del Gargano una sinfonia con un palcoscenico diffuso, suonando direttamente da balconi e terrazze delle case dei viestani grazie alla collaborazione dell’Associazione musicale Nuova Diapason Vieste.  A seguire, alle ore 21.30, Viale Marinai d’italia ospiterà i piloti italiani del Folco Team per l’entusiasmante spettacolo Live Action Stunt: acrobazie, inseguimenti ed effetti speciali per chi ama il brivido.

La rassegna darà spazio a tutte le sfumature dell’amore, anche all’amore che si può provare per un luogo, una terra, una città o un paese che ha dato i natali o che è stato ospitale e benevolo. Il 6 settembre dalle 19.30 in piazzetta Petrone verranno premiati i turisti storici che frequentano Vieste da diversi anni, verranno poi presentati i cortometraggi e le opere di giovani talenti del Gargano ed infine verrà presentato il libro “Mano a mano” di Francesco Crudele, sindaco, che dialogherà con il giornalista del Corriere del Mezzogiorno, Pasquale Caputi. Nella serata a Marina Piccola voce e spazio ai talenti del Gargano con l’esibizione sul palco del Vieste Music Festival, la rassegna che premia i talenti del territorio capaci di metterci il cuore nel sogno di esprimere la propria arte con la musica.

Mercoledì 7 settembre piazzetta Marina Piccola ospiterà alle 21.30 “Swing in Love”:  il più noto crooner italiano dei nostri tempi, Matteo Brancaleoni, si esibirà in compagnia del sound  elegante dei  The SwingBeaters e dell’artista Davide de Gioia. Un appuntamento travolgente che delizierà il pubblico con un repertorio da ballare sino a tarda sera sotto le stelle del cielo viestano.

La giornata più romantica, che riporterà tutti – grandi e piccini – tra i ricordi d’infanzia, sarà l’8 settembre. Si parte alle 18 nel Quartiere ottocentesco con “Wonderland”: il fascino dei funamboli, un festival di giochi itineranti e ancora le letture e i libri del bibliomotocarro. Contemporaneamente su viale XXIV Maggio e via Cesare Battisti sfileranno principesse e supereroi dei cartoon più famosi. Gran chiusura di giornata a Marina Piccola con il concerto dell’intramontabile Cristina D’Avena che farà cantare tutti con le sigle dei cartoni tv più amati degli ultimi 30 anni.

Musica tra le strade viestane anche nel pomeriggio di venerdì 9 settembre con Notes On The Road e l’esibizione della band Route99. Amore e seduzione culturale saranno invece gli ingredienti dello spettacolo del prof. Trifone Gargano e Dino Paradiso dal titolo “Dante, Trifone e Paradiso. Una commedia (quasi) perfetta” che si terrà venerdì 9 alle 21.30 nella piazzetta di Marina Piccola. Nel rispetto dell’opera dantesca e del suo intento di esser destinata al popolo, il prof. Gargano e Dino Paradiso si rivolgeranno al pubblico con un linguaggio brillante e riflessioni argute per offrire un’occasione di approfondimento leggero che lascerà sicuramente il segno.

L’amore toccherà poi orizzonti internazionali con la chiusura degli ultimi appuntamenti. Sabato 10 settembre Vieste ospiterà Amor FlamencoAlicia Marquez, danzatrice di riferimento sulla scena internazionale e Ramon Martinez, vincitore del prestigioso concorso “La Perla de Cadìz”, accompagnati da cinque musicisti professionisti, daranno vita ad uno spettacolo energico ed imperdibile. L’intera giornata di sabato vedrà le viuzze e le piazze viestane animarsi con la cantaora Rosarillo ed il suo “Flamenco por la Calle” e la bailaora Giorgia Celli con il suo “Flamenco per tutti”. La direzione artistica dell’evento di questa giornata è affidata a Daniela Mezzina.

Domenica 11 settembre invece da Firenze giungerà a Vieste la compagnia Lyric Dance Company per un elegante spettacolo di danza neoclassica: “Minotauro. Un’altra verità”, con la regia e la direzione di Alberto Canestro e la voce narrante di Monica Guerritore. Lo spettacolo porterà in scena il conflittuale incontro con l’altro da sé. Un viaggio interiore senza sovrastrutture e pregiudizi, alla ricerca delle emozioni primordiali.

Vieste in Love è un evento organizzato dal Comune di Vieste in collaborazione con la società di eventi Studio360.

viesteinlove.it

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button