Attualità Capitanata

Trenta bimbi ucraini ospiti a Manfredonia

“Il modo migliore per far star bene i bambini è renderli felici” (Oscar Wilde).

Grazie per il bel gesto di solidarietà alla consigliera Mary Fabrizio, all’instancabile Sig.ra Oksana Kosmynca e a Giovanni Cotugno che questo pomeriggio hanno organizzato uno spensierato momento per i trenta bimbi ucraini in fuga dalla guerra e giunti da qualche giorno a Manfredonia.

Un momento di serenità che dovrebbe rappresentare la normalità per un bambino, un diritto che, invece, viene barbaramente negato da un’orribile guerra. Vittime innocenti nei cui occhi smarriti ho potuto leggere, con molta tenerezza mista a rabbia, paura per il presente e voglia di un futuro all’altezza dei loro legittimi sogni da non cancellare per colpa di adulti senza scrupoli.

Ho dato loro il benvenuto a Manfredonia e, a nome di tutti i sipontini, un simbolico calorosissimo paterno abbraccio.

Il futuro e la felicità di questi bambini fanno rima con una sola parola: PACE! 🏳️‍🌈

Gianni Rotice – Sindaco di Manfredonia

Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati