Cronaca Capitanata

Tragedia nel foggiano: precipita da una pala eolica, muore operaio 37enne

Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti

Tragedia ad Ordona, in provincia di Foggia, un giovane operaio di 37 anni è purtroppo morto dopo essere precipitato da una pala eolica sulla quale stava effettuando dei lavori di manutenzione. L’uomo risulta essere originario di Cerignola ed è morto sul colpo.

Allertati i soccorsi sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati