Cronaca Capitanata

Torremaggiore, quattro arresti per spaccio

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Domenico La Marca
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano

Torremaggiore, quattro arresti per spaccio

La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Foggia, su proposta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di quattro soggetti residenti nel comune di Torremaggiore, sottoposti alle indagini preliminari in relazione al reato di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti.

Le indagini, avviate nel novembre 2022, scaturivano da un’attività accertativa posta in essere dal personale del Commissariato P.S. di San Severo nei confronti di un gruppo di soggetti, presumibilmente dediti all’acquisto e alla cessione di sostanza stupefacente nei territori di San Severo e Torremaggiore e hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti dei predetti in ordine al reato contestato.

In particolare, gli stessi avrebbero ceduto, o comunque offerto a terzi, dosi di sostanza stupefacente, evidenziando una spiccata capacità delinquenziale per le modalità in cui operavano. Infatti, i soggetti avrebbero operato “a chiamata”, concordando veloci appuntamenti con consumatori abituali ai quali avrebbero consegnato quotidianamente porzioni di sostanza stupefacente, in luoghi sempre diversi per eludere eventuali controlli delle Forze di Polizia.

Durante le attività venivano effettuate delle perquisizioni domiciliari che permettevano di rinvenire e sequestrare 170 gr. di Cocaina, 800 gr. di Hashish e 1 kg. di Marijuana. Inoltre, venivano segnalate alla locale Prefettura numerose persone in qualità di assuntori con la conseguente emanazione di contestazione amministrativa ai sensi dell’art. 75 T.U. Stup.

Il procedimento pende nella fase delle indagini preliminari;

Va precisato che la posizione delle persone coinvolte nelle predette operazioni di polizia è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria e che le stesse non possono essere considerate colpevoli sino alla eventuale pronunzia di una sentenza di condanna definitiva.

Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Matteo Gentile
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Domenico La Marca

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati