fbpx
Eventi

“Ti Porto un libro” con il vento in poppa al “Marina del Gargano” anche nell’appuntamento sul turismo del vino con Dario Stèfano e Federico Quaranta. Attesa per Nichi Vendola

 

Prosegue con il vento in poppa “Ti porto un libro”, la rassegna letteraria
organizzata da “Marina del Gargano – Porto turistico di Manfredonia”. Dopo
l’ottimo esordio con Gianrico Carofiglio, il bis con il focus sulla
valorizzazione e promozione del territorio con il Sen. Dario Stèfano ed il suo libro
“Turismo del vino in Italia. Storia normativa e buone pratiche”. Una
serata svoltasi nel gremito anfiteatro del Marina che ha visto la conduzione di
Federico Quaranta (voce di Decanter, al timone Linea Verde
Radici su Rai
1 , autorevole conduttore gastronomico italiano) e la
presenza – oltre a quella di Stèfano – Girolamo D’Amico di  (uno dei 3 tre
fondatori di d’Araprì – Spumante Metodo Classico – San Severo , pionieri
del metodo classico in Puglia)  e Paolo Lauriola (rappresentante di
Condotta Slow Food e collaboratore di Slowine).

La presentazione del libro e la conseguente discussione, hanno fatto
emergere come accanto alla produzione enologica, sempre più improntata alla
qualità, si è fatta strada negli anni una forma di turismo che oggi rappresenta
un asset strategico per lo sviluppo della vitivinicoltura italiana.
L’approvazione del decreto del 12 marzo 2019 che disciplina il settore
permetterà di esprimere al meglio le potenzialità espressive delle risorse
vitivinicole italiane.

Nella prima parte del volume si affronta l’inquadramento normativo e
concettuale dell’enoturismo descrivendone la storia e seguendo l’iter che ha
portato alla normativa nazionale oggi in vigore e che dovrebbe portare il
settore a sviluppare al meglio le sue eccellenze territoriali. Nella seconda
parte gli imprenditori troveranno tutti i consigli per collocare la loro
cantina tra le wine destination più frequentate e per organizzare l’attività
secondo i criteri più efficaci. La preparazione del personale, l’organizzazione
della struttura e, in genere, un quadro preciso di riferimento professionale
sono imprescindibili per sfruttare al meglio le opportunità del settore come
del resto le indicazioni gestionali adeguate agli sviluppi del mercato. Nel
testo si affrontano brevemente anche le nuove esigenze determinate
dall’emergenza Covid.

Il prossimo appuntamento con “Ti Porto un libro” è giovedì 9 settembre (ore
20) con Nichi Vendola che presenterà “Patrie” (accesso con prenotazione e Green
Pass www.eventbrite.it/e/nichi-vendola-presenta-patrie-ti-porto-un-libro-tickets-169702995227)

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button