fbpx
Medicina

Taglio della Pfzier, 11.700 vaccini in meno alla Puglia

La prossima settimana Pfizer invierà in Italia 165mila dosi in meno di dosi del vaccino rispetto a quanto programmato.

Abruzzo, Basilicata, Marche, Molise, Umbria e Valle d’Aosta sono le uniche regioni che non avranno tagli nella distribuzione. 

L’Emilia Romagna, Lombardia e Veneto con circa 25mila dosi sono le regioni più penalizzate, poi il Lazio con 12 mila la Puglia con 11.700.

Lo fa sapere l’ufficio stampa del commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, in un comunicato.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button