fbpx
EventiGiovaniStyleViaggi

Successo per il premio Argos Hippium, “Questa terra deve valere!” con un sorprendente Saurino in versione presentatore

E’ stato un vero successo ieri sera presso il parco archeologico di Siponto per la 23esima edizione del Premio Argos Hippium, l’evento presentato da un sorprendente Gianmarco Saurino in versione presentatore. Spettacolo di altissimo valore culturale e che lancia un messaggio importante per un territorio troppe volte martoriato da eventi tragici e cronaca nera. Come sempre lo spettacolo di Lino Campagna e di Marzia Campagna che raccoglie il testimone del mattatore del premio, riescono ad evidenziare i diamanti migliori di Capitana, quei figli della nostra stessa terra di cui andar fieri.

Gianmarco Saurino, in veste di presentatore fu già premiato Argos nel 2017, tra i protagonisti di fiction di successo come “DOC” e “Che Dio ci aiuti”. Da qualche giorno è disponibile il film “Maschile singolare” a fine anno uscirà il film internazionale “Summit Fever” ed in questo periodo stiamo girando la seconda stagione di “DOC”

Marzia Campagna che prende il testimone di Lino Campagna, storico mattatore del premio, da anni riescono con un lavoro certosino a “capare” le rose migliori della nostra terra, dandogli luce e sottolineando come la capitanata è terra di grandi talenti e grandissime professionalità.

Il palco del Premio Argos Hippium ha premiato il cantautore Gaudiano, alla sua prima uscita ufficiale nella propria terra dopo la vittoria all’ultimo Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte.

Il pianista e compositore Carmine Padula (Apricena) ha ricevuto il premio Argos Hippium che dopo aver firmato la colonna sonora della fiction di Rai 1 “Ognuno è perfetto” e del film “Chiara Lubich, l’amore vince tutto” (in onda su Rai 1), è ora alle prese con una nuova colonna sonora per un’altra fiction “La Sposa” che è stata girata lo scorso giugno tra Monte Sant’Angelo, Vieste e Vico del Gargano, prossimamente in onda sempre sulla rete ammiraglia della Rai.

Anche un altro cantante reduce dall’esperienza sanremese ha ricevuto il premio di Argos Hippium, il rapper FASMA che salirà sul palco insieme ai foggiani Tommy La Mura, Luigi Zammarano e Mario Carucci con cui ha dato vita all’etichetta discografica WFK.

Da Los Angeles arriva Stefano Morellina (Foggia), ingegnere presso NASA-JPL, dove si occupa dei sistemi di controllo termico dei veicoli spaziali di Mars Sample Return, la missione interplanetaria che intende prelevare dei campioni di Marte e trasportarli sulla Terra.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button